Home Attualità I vini irpini per Telethon a Castelfranci e Lapio: continua il tour...

I vini irpini per Telethon a Castelfranci e Lapio: continua il tour benefico

I VINI IRPINI PER TELETHON IN DUE EVENTI DI BENEFICENZA CASTELFRANCI E LAPIO: CONTINUA IL TOUR DEL CONSORZIO

Quattro gli appuntamenti in agenda nei prossimi giorni per il Consorzio Tutela Vini d’Irpinia. I primi due vedono il Consorzio irpino partner e fornitore ufficiale dei vini a due eventi di beneficenza in programma ad Avellino in collaborazione con Telethon.

Il Consorzio, presieduto da Stefano Di Marzo, ha raccolto l’invito dell’agenzia di comunicazione Madrigalia e dal 7 al 22 dicembre sarà presente con i suoi prodotti di pregio al villaggio del gusto allestito in piazza Libertà che vedrà la partecipazione di chef stellati e ristoranti d’eccellenza irpini e campani.

“Aiuta la Ricerca, c’è più gusto” è il titolo dell’evento durante il quale saranno serviti 5000 pasti abbinati ad una selezione dei vini dei produttori aderenti al Consorzio.

Il secondo evento di beneficenza, “Aggiungi un posto in palcoscenico”, è invece in programma il 15 dicembre al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino. In questo caso sarà servita una cena alle quale si potrà partecipare offrendo un contributo in beneficenza.

L’iniziativa sarà presentata venerdì 9 dicembre alle 11, nel corso di una conferenza stampa in Comune. Anche in questo caso i vini in abbinamento saranno offerti dal Consorzio e dalle aziende associate.Continua intanto l’impegno del Consorzio sul territorio per promuovere la produzione vitivinicola provinciale e favorire momenti di confronto e crescita della filiera di settore.

Nelle prossime ore ve ne saranno due, nel cuore delle aree di produzione del Taurasi DOCG e del Fiano di Avellino DOCG.

Questa sera, mercoledì 7 dicembre, alle 18 il presidente del Consorzio Stefano Di Marzo e il consigliere Piero Mastroberardino interverranno ad un convegno nella sala consiliare di Castelfranci dal titolo “Aglianico: passato, presente e futuro”.

Prima dell’incontro, alle 16.30, è previsto un momento degustativo sul tema “La voce dell’Aglianico di Castelfranci – Un areale da Cru” con alcune cantine locali. La giornata si chiuderà con la presentazione di una serie di piatti tipici in abbinamento con i vini delle cantine del territorio.

Il 17 e 18 dicembre, infine, il Consorzio sarà di scena a Lapio dove, in sinergia con la locale amministrazione comunale, è stato organizzato un evento invernale dedicato al mondo del vino.

Anche in questo caso il palcoscenico della degustazione sarà animato dalle cantine locali, che si uniranno in un’unica grande degustazione di prestigio. 7 Fiano di Avellino e 7 Taurasi saranno messi a confronto per fornire un quadro dei profili organolettici dell’areale di Lapio. Nell’arco della due-giorni sono previste batterie di degustazioni, guidate dalla squadra del delegato Onav di Avellino Giuseppe Iannone, visite guidate nel paese e alle cantine, incontri con la stampa specializzata e dibattiti sulla crescita del territorio.

Il Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia conferma così il proprio impegno nella crescita della cultura della filiera vino sul territorio e il ruolo propulsivo per la promozione dei valori naturali e sociali della nostra terra.

DONA IL TUO 5x1000