Home Sport Avellino Calcio Ternana-Avellino, Novellino: “Domani ci vuole cazzimma. Occhio a Falletti”

Ternana-Avellino, Novellino: “Domani ci vuole cazzimma. Occhio a Falletti”

Ternana-Avellino, una partita, l’ennesima, importantissima per i biancoverdi. Uno scontro diretto da non fallire. Walter Novellino, in conferenza stampa prima della partenza per l’Umbria, presenta la sfida.

“Sappiamo benissimo di affrontare una gara con delle difficoltà normali. Dobbiamo ritrovare la cazzimma che serve, capendo l’importanza della gara. Meno si parla in questo momento e meglio è: capisco le difficoltà, ma stiamo bene e vogliamo fare punti. La difficoltà maggiore potrebbe essere rappresentata dal campo in erba naturale, almeno nelle prime battute, perchè siamo ormai da due mesi sul sintetico, ma con cuore e voglia superemo tutto. Bisogna saper attendere la Ternana e ripartire bene. Non dobbiamo aver paura e dobbiamo attaccarli. Vorrei tanto che la squadra dia il massimo, abbiamo le caratteristiche per farlo”. Falletti pericolo numero uno: “Ha grande qualità, va via sul destro, abbiamo lavorato su questo con Omeonga, Paghera, D’Angelo e Lasik cercheremo di chiudere gli spazi. Loro però dovranno essere attenti a Verde. Ledesma, Avenatti, Monachello e Defendi: la Ternana è una squadra da non sottovalutare. In una settimana abbiamo 3 gare: non commetterò gli stessi errori fatti con il Perugia, ci sarà turnover. Castaldo ha esperienza e qualità, potrebbe anche giocare, ma ho a disposizione una rosa che sta bene. Ho recuperato Paghera e anche Camara”. L’intesa tra Verde, Ardemagni e Castaldo? “Possono giocare insieme benissimo.”

DONA IL TUO 5x1000