Home Sport Avellino Calcio Avellino Calcio, Taccone in Russia in cerca del nuovo Abramovich? Non proprio!

Avellino Calcio, Taccone in Russia in cerca del nuovo Abramovich? Non proprio!

In un momento dove i giochi per l’assetto societario dell’U.S. Avellino sono ancora tutti aperti, ha destato grande curiosità il viaggio in Russia del Presidente Walter Taccone. Affari personali, qualche calciatore segreto o una vacanza?

L’imprenditore Irpino, è partito lo scorso 14 giugno, per la Russia insieme alla consorte, per un viaggio che in realtà era stato posticipato più volte. Il vero motivo è stato finalmente svelato. Taccone e moglie si sono concessi qualche giorno di vacanza nella patria di Putin, dunque sogni infranti per i tanti tifosi irpini che sui social stavano attendendo magari il colpo a sorpresa del grintoso presidente biancoverde.

Natura del regalo che poco importava, un nuovo socio, un nuovo sponsor, un calciatore, qualsiasi cosa insomma che contribuisse nel rafforzare l’Avellino.

Partenza che doveva avvenire già ad aprile ma a causa della delicata posizione in classifica del club Irpino nello Scorso Campionato e per l’attentato terroristico​ che il 3 aprile colpisce la città di S. Pietroburgo, è stata posticipata a questa settimana.
Il Presidente dell’Avellino dovrebbe tornare in Irpina, lunedì prossimo, 19 giugno e successivamente terrà una conferenza stampa dove molto probabilmente spiegherà tutti i motivi che lo porteranno almeno per il momento a rimanere da solo al comando dell’U. S. Avellino.

Taccone inoltre farà chiarezza sul perchè le trattative con alcuni imprenditori non si sono concluse, ossia per poca concretezza di offerte. Il Patron del club biancoverde iscriverà regolarmente a fine mese la squadra al prossimo Campionato di Serie B, 2017-2018, potendo contare anche sul contributo in veste di sponsor dell’Onorevole Angelo Antonio D’Agostino.

DONA IL TUO 5x1000