Home Dai Comuni Riunione Anci a Salerno il 17 e 18 marzo

Riunione Anci a Salerno il 17 e 18 marzo

Il 17 e 18 marzo 2017, si terrà a Salerno presso il Grand Hotel Salerno la VIII Assemblea Nazionale ANCI Giovani, la Consulta dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani che riunisce Sindaci e Amministratori under 35. Un universo di circa 25.000 giovani attivi e impegnati in tutti i Comuni nell’amministrazione, promozione, sviluppo della propria comunità locale. L’incontro annuale ha lo scopo di valorizzare, promuovere e mettere in rete iniziative, progetti, proposte che possano reinventare le città soprattutto nei momenti più difficili e competere su qualità ricerca e innovazione. La “classe dirigente del futuro” rappresenta una grande opportunità di trasformazione strategica per il Sistema–Paese in un’ottica internazionale di rilancio dell’occupazione, dell’industria e dei servizi, per un più efficace approccio allo sviluppo urbano.

Questi due giorni sono rivolti soprattutto alle nuove generazioni di amministratori, visto che le vera sfida delle amministrazioni locali, specie nelle realtà piu’ piccole è quella di avvicinare i giovani alle vicende politiche ed amministrative, al fine di favorire una ricambio generazionale anche nei livelli apicali delle amministrazioni locali.

Tale sviluppo non può prescindere da una sinergia virtuosa con il mondo dell’imprenditoria auspicando elevati risultati in termine di creazione di relazioni di valore. Anci Giovani rappresenta infatti un’occasione di visibilità per promuove ad un parterre di giovani amministratori pubblici prodotti, servizi e soluzioni per una PA innovativa ed efficiente e veramente produttiva di risultati politivi per le comunità locali e per i cittadini amministrati. L’apporto dei giovani può davvero essere determinante per far fare alle pubbliche amministrazioni un decisivo salto di qualità verso la costruzione di un futuro migliore e diverso dalla attuale situazione che i comuni italiani vivono.

Le tematiche saranno: gli interventi legati al sostegno sociale dei giovani anche attraverso iniziative di partecipazione e coinvolgimento, interventi per l’avvio di nuove attività di impresa o comunque di politiche giovanili che possano rendere sempre più partecipi i giovani delle nostre città e di iniziative legate alle politiche di sostegno alle aree interne. Temi in campo saranno oggetto di confronto, discussione ma soprattutto di proposte da parte dei giovani amministratori che avranno molto spazio per dire la loro e per portare avanti le loro idee mettendole all’attenzione sia di ANCI nazionale che del Governo. Dunque l’appuntamento di Salerno rappresenta una tappa fondamentale per tutti quei giovani che avendo passione per la politica, vogliono dedicare il loro tempo a beneficio della proprio comunità e dei cittadini del territorio di riferimento, promuovendo una buona amministrazione finalmente aperta, inclusiva, plurale e pianamente trasparente, capace di trovare soluzioni efficaci ai tanti problemi che le comunità locali vivono quotidianamente.

DONA IL TUO 5x1000