Home Irpinia news Playoff Serie B: Iniziano le semifinali di andata, Carpi-Frosinone la prima gara.

Playoff Serie B: Iniziano le semifinali di andata, Carpi-Frosinone la prima gara.

Attesa finita! Poche ore ancora e ci sarà il primo calcio d’inizio delle semifinali playoff 2017. Tocca al Carpi di Castori ed al Frosinone di Marino dare il via alla prima semifinale, questa sera alle 20:30, per il turno d’andata, al ” Sandro Cabassi”.

Carpi: I biancorossi che nel turno precedente, partivano sfavoriti, battono in trasferta il Cittadella per 1-2, aggiudicandosi un posto in semifinale. Anche nella doppia sfida contro il Frosinone, gli emiliani partono in svantaggio, visto che ai ciociari per accedere alla finale, bastano 2 pareggi. D’altro canto mister Castori ha dalla sua, la consapevolezza di avere a disposizione una squadra di grande qualità, considerata tra le candidate pronte a fare il grande salto, alla vigilia della conclusa regular season.
Mister Fabrizio Castori per la gara interna contro il Frosinone, avrà l’intera rosa a disposizione, tranne D’Urso e Bifulco, entrambi impegnati con la Nazionale Under 20 Italiana.

Il trainer biancorosso si affiderà allo schema tattico del 4-4-2, modulo vincente per la squadra emiliana. Il punto forte del Carpi sono i due esterni di centrocampo, Di Gaudio a sinistra e Concas a destra, che agiranno come due vere e proprie ale offensive.
La coppia d’attacco sarà formata da Mbakogu-Lasagna, temibilissima anche da una squadra forte come quella ciociara.

Frosinone: I giallazzurri piazzati terzi nel Campionato e quindi direttamente qualificati alle semifinali, arrivano al match di stasera certamente più in forma e riposati rispetto ai biancorossi, che hanno giocato appena qualche giorno fa. I canarini però potrebbero avere a loro sfavore, il fattore dell’umore, che potrebbe risentire del mancato accesso diretto in Massima Serie.
Ma conoscendo mister Pasquale Marino, avrà catechizzato i suoi, motivandoli al massimo.

Per la trasferta di Carpi, Marino perde diverse pedine, tutte infortunate: Brighenti, Kragl, Mazzotta, Pryyma.
I leoni adotteranno il 3-5-2 che in fase di non possesso si trasforma in un 5-3-2, con in avanti la coppia temibile D. Ciofani-Dionisi.

Andiamo ora a scoprire come probabilmente le due avversarie si schiereranno in campo.

Carpi (4-4-2): Belec, Struna, Poli, Gagliolo, Letizia, Concas, Lollo, Bianco, Di Gaudio, Lasagna, Mbakogu.
A disp.: Colombi, Seck, Romagnoli, Sabbione, Mbaye, Pasciuti, Jelenic, Fedato, Beretta.
All.: Fabrizio Castori.
Indisp.: D’Urso, Bifulco.

Frosinone (3-5-2): Bardi, Terranova, Ariaudo, M. Ciofani, Fiamozzi, Magliello, Gori, Sammarco, Crivello, Dionisi, D. Ciofani.
A disp.: Zappino, Krajnc, Russo, Frara, Soddimo, Besea, Volpe, Paganini, Mokulu.
All.: Pasquale Marino.
Indisp.: Mazzotta, Kragl, Brighenti, Pryma.

Arbitra il match il Sig. Daniele Chiffi di Padova, con gli assistenti i Sigg. Maurizio De Troia di Termoli e Marco Chiocchi di Foligno; quarto uomo è il Signor Riccardo Pinzani di Empoli.

DONA IL TUO 5x1000