Home Sport Avellino Calcio Playoff Serie B: Frosinone-Carpi, al “Matusa” per contendersi il titolo di...

Playoff Serie B: Frosinone-Carpi, al “Matusa” per contendersi il titolo di prima finalista

Playoff Serie B – va in scena l’ultimo atto tra Frosinone e Carpi, all’andata gli uomini di Castori non sono stati bravi a fare tesoro del fattore campo, impattando in maniera piuttosto mediocre contro un Frosinone non brillante, ma sicuramente più organizzato. Gli Emiliani al Matusa di Frosinone hanno un solo risultato disponibile, la vittoria. Considerato che la differenza reti “fuori casa” non ha nessun valore, bisogna necessariamente vincere, la sola “opzione” ulteriore offerta, è giocare anche i tempi supplementari, terminati anche quelli in parità in finale andranno i Ciociari.

Frosinone: i ciociari forti del risultato ottenuto all’andata (0-0), giocheranno la gara puntando su due risultati su tre.
Contro il Carpi, mister Marino, avrà a disposizione l’intera rosa, eccetto del difensore Ariaudo, infortunato. Sull’out destro di centrocampo invece è ancora in atto un ballottaggio tra Paganini e Fiamozzi.Per stasera il tecnico dei gialloblu conferma lo schema tattico del 3-5-2, con il tandem d’attacco formato da Dionisi-D. Ciofani.

Carpi: i biancorossi stasera dovranno votarsi ad una gara improntata all’attacco, dato che sono costretti a vincerla se vogliono accedere alla finale. Fabrizio Castori per la gara contro il Frosinone, dovrà rinunciare a diverse defezioni. Il difensore Sabbione è squalificato, gli atleti Bifulco e D’Urso sono impegnati nella Nazionale Under 20 Italiana. Il trainer degli emiliani è ancora attanagliato dal dubbio se schierare in campo l’attaccante Kevin Lasagna, non al meglio delle condizioni fisiche.
Nel caso in cui l’atleta non dovesse farcela, Castori sarà costretto ad affidarsi al modulo del 4-4-1-1, con Fedato trequartista dietro l’unica punta Mbakogu.

Queste, le probabili formazioni di Frosinone-Carpi:

Frosinone (3-5-2): Bardi, M. Ciofani, Terranova, Krajnc, Paganini, Maiello, Gori, Soddimo, Crivello, D. Ciofani, Dionisi.
A disp.: Zappino, Mazzotta, Russo, Frara, Fiamozzi, Sammarco, Volpe, Mokulu.
All.: Pasquale Marino.
Indisp.: Ariaudo.

Carpi (4-4-1-1): Belec, Struna, Romagnoli, Poli, Letizia, Concas, Lollo, Bianco, Di Gaudio, Fedato, Mbakogu.
A disp.: Colombi, Seck, Lasicki, Jelenic, Lasagna, Mbaye, Pasciuti, Carletti, Beretta.
All.: Fabrizio Castori.
Indisp.: Bifulco, D’Urso.
Squalificato: Sabbione.

Arbitra il match il Sig. Dante Ghersini di Genova con gli assistenti, i Sigg. Marco Citro di Battipaglia e Matteo Bottegoni di Terni; quarto uomo è il Signor Francesco Fiore di Barletta.

DONA IL TUO 5x1000