Home Sport Avellino Calcio Pisa-Avellino: nerazzurri in crisi. Lupi mai vittoriosi all’Arena Garibaldi in serie B

Pisa-Avellino: nerazzurri in crisi. Lupi mai vittoriosi all’Arena Garibaldi in serie B

Serie B, Pisa-Avellino, Sarà una classica sfida tra ex provinciali terribili e di lusso della grande serie A che fu la gara che si giocherà all’Arena Garibaldi di Pisa tra i nerazzurri toscani e l’Avellino di Walter Novellino nel giorno di pasquetta. Non sta certamente attraversando un buon momento la squadra di Rino Gattuso che non vince da otto partite di campionato in cui ha ottenuto cinque pareggi e tre sconfitte e cercherà di invertire la rotta contro un avversario contro il quale dopo essere rimasto imbattuto nelle prime cinque sfide contro i campani in Serie B, grazie a tre vittorie e due pareggi, il Pisa ha raccolto un solo punto negli ultimi quattro confronti con gli irpini.

Tuttavia, la squadra toscana è ancora imbattuta in match casalinghi contro l’Avellino in cadetteria: infatti alle due vittorie del 1990 e del 1992 sono seguiti due pareggi, l’ultimo dei quali nell’ottobre 2008. Non sarà comunque facile la sfida contro un Avellino ha raccolto sette punti negli ultimi tre turni in campionato, dopo che nelle quattro precedenti partite ne aveva guadagnato solamente uno.

Al Pisa non basterà certo un pari e i nerazzurri dovranno venir meno alla statistica che li vede, insieme al Latina, come una delle due squadre ad aver pareggiato più partite in questo campionato (18). Nonostante il buon momento, l’Avellino non è riuscito a segnare più di un solo gol nelle ultime otto partite di campionato. Inoltre nelle ultime cinque trasferte dei biancoverdi entrambe le squadre in campo hanno segnato, per una media di 3.2 reti a gara.

In avanti per l’Avellino il più pericoloso sarà Matteo Ardemagni, autore di ben sette dei 12 gol esterni della sua squadra in questo campionato (il 58%), e che ha già eguagliato il suo score della passata stagione in Serie B (11 reti). Inoltre, in coppia con lui nell’ultima partita vinta contro il Carpi, era presente il grande ex nerazzurro Umberto Eusepi, autore finora di due gol in otto presenze con l’Avellino.

a cura di Italo Borriello

DONA IL TUO 5x1000