Home Cronaca Montoro, spaccio di droga nei pressi delle scuole: 5 ragazzi nei guai

Montoro, spaccio di droga nei pressi delle scuole: 5 ragazzi nei guai

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino quotidianamente impegnati nel controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità. E nel mirino c’è sempre la piaga del consumo di sostanze stupefacenti che, diffondendosi finanche tra le fasce di età più basse, va a macchiare di toni cupi il colorito fenomeno dell’aggregazione giovanile.

I Carabinieri della Stazione di Montoro Sud, congiuntamente ed in piena sinergia con i colleghi in abito civile del Nucleo Operativo della Compagnia di Baiano, hanno effettuato svariati controlli in Montoro, operando nell’ambito di una più ampia e pianificata strategia di azione in chiave preventiva e repressiva nei confronti del fenomeno dello spaccio di droga, con particolare attenzione alle aree limitrofe agli edifici scolastici, soffermandosi a sorvegliare in modo discreto molti dei luoghi in cui i giovani sono maggiormente soliti ritrovarsi e dove, purtroppo, l’insidia della devianza può essere spesso in agguato.

L’attività, spesso condotta unitamente ad unità cinofila, è mirata a fare una campagna pressante contro la droga nei confronti dei giovani che, per vari e diversi motivi sono più vulnerabili nell’approccio alla delicata questione.

Le numerose perquisizioni effettuate hanno così consentito di rinvenire in distinti episodi alcune dosi di hashish, marijuana nonché dei spinelli pronti per essere consumati: quantitativi che, sottoposti a sequestro, hanno fatto scattare a carico di cinque giovani detentori la segnalazione all’Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 1990, n.309.

Tra i segnalati anche una studentessa minorenne, sorpresa all’esterno dell’istituto scolastico da lei frequentato, in possesso di uno spinello.

DONA IL TUO 5x1000