Home Dai Comuni Montoro, nasce il comitato contro i disservizi di Poste Italiane

Montoro, nasce il comitato contro i disservizi di Poste Italiane

E’ stato costituito a Montoro il Comitato ” Cittadini di Montoro contro i disservizi di Poste Italiane”. Alle Poste il caos la fa da padrone. Nessun nuovo postino in vista, a causa sicuramente di un piano aziendale votato al risparmio, ed il servizio postale va in tilt. Ritardi inammissibili, quando va bene, bollette che giungono già scadute e tantissime difficoltà.

Il problema riguarda soprattutto le persone anziane le quali non hanno certo la possibilità di pagare le utenze per via telematica ma tutta la cittadinanza che si vede costretta a PAGARE more a causa di ritardati pagamenti se non addirittura subire il distacco delle utenze. L’ennesimo fallimento delle privatizzazioni all’Italiana insomma con scene da terzo mondo e le missive consegnate in strada come se fossero aiuti ai terremotati.

A causa di ciò nasce il COMITATO i cui fondatori sono l’Avvocato Raffaele Citro, l’Avvocato Michele Costabile e il Geometra Sergio Troisi. I fondatori così descrivono in una nota, qui allegata unitamente all’atto costitutivo del Comitato, il perchè di questa iniziativa:

” …Tale azione nasce dalla necessità di dare voce ai disagi sempre più crescenti dei cittadini del nostro territorio contro gli innumerevoli disservizi e danni derivanti dalla mancata o ritardata consegna dei servizi postali nonché dallo stato fortemente deficitario della rete postale su tutto il territorio.

Il comitato si farà portavoce, in ogni opportuna sede, delle istanze che proverranno dai cittadini montoresi o da qualunque altro Ente o soggetto territoriale e, collaborerà, con altri Comitati o Associazioni che, sia a livello regionale che nazionale, perseguono analoga finalità…”

La sede del Comitato è sita alla frazione San Pietro di Montoro in via Roma n°25

I fondatori si augurano una attiva partecipazione di quanti volessero aderire in nome dei propri diritti.

 

DONA IL TUO 5x1000