Home Dai Comuni Montoro, l’attore Renato Carpentieri in città per “Tutta una vita”

Montoro, l’attore Renato Carpentieri in città per “Tutta una vita”

Si rialza il sipario sulla Stagione Teatrale 2017 Città Di Montoro – I Sabati d’Attore. La kermesse, a cura dell’Associazione “La valigia dell’Attore” e sotto la direzione artistica di Carmine Iannone, riparte con le tradizionali serate di appuntamenti che puntano a stimolare la mente e invitare a riflettere.

La Stagione Teatrale prenderà il via Sabato 1 Aprile, con il ritorno nella Città dei Due Principati di Renato Carpentieri, protagonista lo scorso anno con “Il cielo stellato” – omaggio ad Immanuel Kant. A partire dalle ore 21.00, presso la Sala “Umberto Pastore” del Complesso monumentale di S.Maria degli Angeli, alla frazione Torchiati di Montoro, l’attore che ha recitato tra le tante, nella fiction Solo (recentemente trasmessa su Canale 5), interpreterà lo spettacolo “Tutta una vita”, Studio su “L’Enciclopedia dei morti” di Danilo Kiš, drammaturgia e regia di Renato Carpentieri, con Andrea Avagliano alla tastiera. L’Enciclopedia dei morti è un’opera in migliaia di volumi dove sono ammesse soltanto le voci riguardanti persone che non compaiono in alcun’altra enciclopedia, quelle di tutte le esistenze apparentemente insignificanti che si sono susseguite su questa terra. Una biblioteca universale composta d’infiniti tomi di un solo libro, in cui il narratore trova anche la storia della vita di suo padre (non è un caso che sia un geometra, ovvero una persona che, a sua volta, misura e cataloga il mondo), una vita trascorsa senza apparentemente lasciare traccia di sé. Ma questa vita “in-significante” è strettamente legata al rapporto con gli altri, agli incontri, ai luoghi, ai paesaggi, agli oggetti, ai fiori, alla Storia: perché ognuno contribuisce a costruire la Storia.
“Per il Libro dei morti la storia è una somma di avvenimenti effimeri. Perciò vi è annotato ogni atto, ogni pensiero, ogni soffio creatore, riportata ogni quota, ogni palata di fango, indicato ogni movimento che ha fatto cadere un mattone dai muri in rovina”. Insomma, ogni persona è speciale. Tutto accade sempre e mai, tutto si ripete all’infinito e irripetibilmente.

Dopo lo spettacolo di Carpentieri, il 22 aprile andrà in scena “Il sogno, il caffè e…la Poesia” dell’attore professionista montorese Carmine Iannone e successivamente, il 20 maggio, Gigi Savoia con lo spettacolo “Novelle Novità”.

E’ ancora possibile acquistare i singoli biglietti o gli abbonamenti, questi i prezzi:

Costo Abbonamento (3 spettacoli): 24€
Abbonamento ridotto (under 26): 18€
Biglietto singolo spettacolo: 12€
ridotto under26: 18€
ridotto under16: 3€

Info: Associazione “La valigia dell’Attore” – Accademia “L’Officina delle Arti”, telefono 329/2516946, lavaligiadellattore@alice.it, oppure tramite la pagina facebook.

DONA IL TUO 5x1000