Home Dai Comuni Montoro, il maestro di arte presepiale Cantone inaugura la Mostra dei Presepi

Montoro, il maestro di arte presepiale Cantone inaugura la Mostra dei Presepi

Presentazione della Mostra dei Presepi

Il presepe segno della tradizione e dell’accoglienza di Gesù – ha affermato il sindaco di Montoro Mario Bianchino nell’ambito della conferenza di presentazione della terza edizione della “Mostra dei Presepi della città di Montoro” presso il Convento di Santa Maria degli Angeli a Torchiati –  una mostra che può arricchire la tradizione natalizia della nostra comunità.  Un grazie ai veri protagonisti, i cittadini di Montoro e alla giuria, che con grande accortezza hanno proposto a tutta la comunità un presepe di enorme ricchezza valoriale a artistica”.

“L’evoluzione del Palio dei Presepi in Mostra dei presepi, è un cambiamento di denominazione che vuole superare il frazionismo Montorese e rilanciare la valorizzazione dell’artigianato con la riscoperta della bottega. La sfida per la quarta edizione sarà proprio la creazione di una officina della bottega, in cui grazie ad una giuria specializzata composta da artisti dell’artigianato, si avrà come obbiettivo comune il trasmettere un arte che sta scomparendo. Una condizione che potrebbe rilanciare un settore di nicchia nel mondo dell’artigianato come accade a Napoli. Un sogno, una possibilità che potrebbe diventare realtà, così come lo è stato per molti maestri bottegai dell’arte presepiale e come testimonia il noto maestro partenopeo Antonio Cantone, presidente di Giuria.

Così ha dichiarato la sfida futura della mostra dei Presepi Paola Guarino, consigliere delegato alla cultura, che ha promosso la  conferenza di presentazione, introducendo l’iniziativa della terza edizione.

“La mostra dei presepi che vedrete in questi giorni fino all’8 gennaio, giorno della premiazione è rivolta a tutti i cittadini in particolar modo ai giovani, che possono imparare l’arte del presepe”.

Il concorso “Mostra dei Presepi” città di Montoro

Quest’anno il concorso prevede due sezioni, la sezione classica e alternativa a cui si è aggiunta la sezione scuola. Tra le novità c’è un premio speciale che sarà assegnato dalla giuria popolare. Tra i giurati il maestro Dante Giaquinto, l’avvocato e scultore Michele Costabile, Fortunato Gianpiero, esperto nella lavorazione dei legni. Il presidente di giuria il maestro Antonio Cantone.

Antonio Cantone,  ha inoltre sottolineato la storicità e il grande valore umano del Presepe. “Il presepe è un arma perché ricorda a tutti i veri valori della famiglia, mi piace dire che su ogni presepe c’è scritto AMORE. Come portavoce della giuria posso dire che tutti i presepi qui esposti sono bellissimi, mi piacerebbe vedere l’anno prossimo il triplo delle adesioni, e tra i partecipanti molti studenti delle scuole. Questo è il vero messaggio che il presepe rinnova ogni anno, l’amore”.

A chiudere la conferenza di presentazione e inaugurazione della mostra è l’assessore alla cultura Raffaele Guariniello che si complimenta con tutti gli artisti presenti e sollecita i cittadini di Montoro in questi giorni a visitare le esposizioni presepiali”.

DONA IL TUO 5x1000