Home Dai Comuni Montella, formazione con obiettivo lavoro per duemila giovani

Montella, formazione con obiettivo lavoro per duemila giovani

E’ stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra il Comune di Montella e la societa’ Isco srl sull’iter formativo di giovani di eta’ compresa tra i 16 e i 35 anni nei settori agroalimentare e turistico. Potenzialmente ne potranno usufruire duemila giovani. Il Comune di Montella mettera’ a disposizione la sede di palazzo Capone che ha ospitato in passato il museo della castagna. La societa’ si impegna a pagare le utenze ed un canone mensile al Comune.

La societa’ Isco, avente sede in Atripalda, a mezzo del suo legale rappresentante, dott. Gennaro Pirozzi, punta sulla cittadina montellese per farne un polo turistico e naturalistico dell’Alta Irpinia, ove saranno i futuri addetti ed esperti nel settore enogastronomico a proiettarsi come volano turistico della zona. Il sindaco di Montella Ferruccio Capone si e’ mostrato entusiasta ed ha palesato soddisfazione nei confronti dei responsabili della Isco srl, dott.Pasquale Pensa, dott.ssa Maria Conte ed avv. Marilena Fusco per la tenacia con cui hanno curato e perseguito il protocollo d’intesa. Questo e’ certamente un passo importante che servira’a invertire la sentenza che porta i giovani delle nostre aree interne ad allontanarsi dalle terre d’origine, in cerca di lavoro ed affermazione. Ed in piu’ sara’ l’occasione per valorizzare i prodotti enogastronomici locali ed i flussi turistici che hanno bisogno di continui attrattori.

DONA IL TUO 5x1000