Home Dai Comuni L’Academy Dance incanta il teatro Gesualdo: brillano 350 punte

L’Academy Dance incanta il teatro Gesualdo: brillano 350 punte

L’Academy Dance, raggiunge il Sold Out al teatro Carlo Gesualdo di Avellino, uno spettacolo che quest’anno firma un grande traguardo, i primi vent’anni di attività con professionisti e diplomati di alto livello, testimoni di un’autentica realtà in Irpinia.

Al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino si è registrato il pienone per il consueto saggio di fine anno della Scuola di Danza “Accademy dance”.  Il Teatro era,  gremito di pubblico che ha potuto godere di una serata piacevole e divertente, un tuffo tra il classico e il moderno con un grande ritorno degli ex allievi e diplomati dell’accademia di Piera Guariniello e Fabrizio Esposito.

Sul palco si sono alternati 350 allievi della scuola: dai più piccini ai grandi, dal gioco danza ai corsi annuali, in diverse discipline, dal classico al contemporaneo. In scena La Bella e la Bestia interpretata e rivisitata sotto la direzione del direttore artistico Fabrizio Esposito e i coreografi e maestri: Alessandra Vottariello, Ketty Lanzara, Mafalda Normando, Rosita Santulli, Italo Marco Espostio, Fioravante Botta, Luigi Pagano, Riccardo Esposto, Luisa Clemente e Deborah Pescatore. Un anno questo per l’Academy importante che ha visto tra gli esaminatori esponenti del mondo della danza come Garrison Rochelle, Leonardo Schiavella e non ultima la madrina della presentazione del progetto Et-Motion Carla Fracci, attestazione per la scuola di grande professionalità con la prossima presenza quest’estate in cartellone al Festival di Ravello presso villa Rufolo. Una realtà quella dell’accademia montorese che si è superata e che oramai guarda a realtà e agli spettacoli sempre più prestigiosi.

Oltre al saggio di fine anno, l’accademia ha diplomato cinque ballerini: Grazia Panebianco, Roberta Ricciardi, Oriana Capuano, Margherita Capuano, Jasmine Fusco e Michelangelo Castrataro.

“Davvero un saggio molto impegnativo ed educativo dove genitori e pubblico hanno potuto vedere il percorso fatto dagli allievi, discipline e regole – ha commentato Esposito  – Devo dire che tutti gli allievi si sono superati, hanno dimostrato grande serietà, impegno e bravura, capita che allievi la mattina sostengono la maturità e la sera vengono a diplomarsi a danza, questo è segno di grande maturità, qualità non comuni con le quali hanno superato brillantemente l’anno accademico”.

DONA IL TUO 5x1000