Home Sport Avellino Calcio Finale playoff Serie B: Carpi-Benevento, primo round per fare la storia

Finale playoff Serie B: Carpi-Benevento, primo round per fare la storia

E’ arrivato il momento di fare ancora più seriamente per Carpi e Benevento che stasera (20:30) al “Sandro Cabassi” l’una di fronte all’altra, daranno il via alla gara d’andata di questi imprevedibili playoff 2017. In uno stadio completamente sold out, biancorossi e giallorossi “combatteranno” per conquistare la Serie A. Nella Massima Serie però c’è posto solo per una delle due formazioni e qualsiasi sarà il verdetto, sarà scritta la storia.

Per i campani, che hanno militato in Lega Pro, appena un anno fa, sarebbe una fantastica storia. La squadra di Marco Baroni, potrebbe fare il doppio salto, come la Spal già promossa perchè capolista del torneo cadetto. Al Benevento per riuscire nell’impresa, basterà non perdere nel doppio turno della finale.

Il Carpi di Fabrizio Castori invece il gusto dolce del massimo campionato Italiano l’ha già assaporato, come l’Hellas Verona, e potrebbe tornare a farlo dopo solo un anno di permanenza
in Serie B. Gli emiliani si presentano alla gara di stasera con alcune defezioni e squalifiche. Nella lista degli squalificati, i difensori Aljaz Struna e Riccardo Gagliolo. Fuori dal campo per squalifica, mister Fabrizio Castori e il suo vice Giandomenico Costi, non potranno seguire la squadra. Non prenderanno parte alla sfida l’attaccante Alfredo Bifulco e il difensore Christian D’Urso, convocati in nazionale Under 20 Italiana.

Gli ospiti sanniti, invece non potranno contare sullo squalificato George Puscas e sugli infortunati il difensore Ricardo Bagadur e attaccante Amato Ciciretti.

Andiamo dunque a scoprire come probabilmente entrambe le formazioni si schiereranno in campo.

Carpi (4-4-2): Belec, Sabbione, Romagnoli, Poli, Letizia, Concas, Lollo, Mbaye, Di Gaudio, Mbakogu, Lasagna.
A Disp.: Petkovic, Seck, Lasicki, Bianco, Yelenic, Pasciuti, Beretta, Fedato, Carletti.
All.: Fabrizio Castori;
Ind.: Bifulco, D’Urso;
Squalificati: Struna, Gagliolo.

Benevento (4-2-3-1): Cragno, Venuti, Lucioni, Camporese, Lopez, Viola, Chibsah, Cissè, Falco, Eramo, Ceravolo;
A Disp.: Gori, Gyamfi, Pezzi, Padella, De Falco, Del Pinto, Matera, Melara, Buzzegoli;
All.: Marco Baroni;
Ind.: Ciciretti, Bagadur;
Squalificati: Puscas.

Arbitra il match il Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo, con gli assistenti i Sigg. Marco Zappatore di Taranto e Emanuele Prenna di Molfetta; quarto uomo è il Sig. Matteo Bottegoni di Terni.

DONA IL TUO 5x1000