Home Dai Comuni Crisi Idrica, il ‘Meetup Amici di Beppe Grillo Montoro’ chiede chiarezza a...

Crisi Idrica, il ‘Meetup Amici di Beppe Grillo Montoro’ chiede chiarezza a Bianchino

Se 109 comuni attingono ad un’unica sorgente, attraverso condutture fatiscenti, senza controlli politici sulle attività industriali che impattano sul territorio, allora la crisi idrica è solo un’ovvia conseguenza. Come cittadini attivi esterni alle istituzioni ci chiediamo cosa davvero si stia facendo per pianificare una soluzione decente al problema dopo ben 3 anni di tribolazioni.

Assenza di programmazione degli interventi e gestione pesantemente politicizzata di Alto Calore s.p.a. sono le principali cause del problema, non certo le contingenze meteorologiche o naturali. L’emergenza per definizione è imprevista ed occasionale: qui siamo in presenza di una piaga perenne; ed allora perchè si continua ad improvvisare un tamponamento emergenziale, peraltro insufficiente e mal comunicato?

Le interruzioni continue, inoltre, non devono assolutamente compromettere la salubrità e la potabilità dell’acqua che arriva nelle case: eppure in numerose occasioni abbiamo riscontrato acque di pessima qualità, con colorazione opaca e variegata, con caratteristiche organolettiche tutt’altro che insapori e inodori. Da alcune analisi privatamente commissionate, mirate alla ricerca di composti organici clorurati, è emersa inoltre la presenza di antiossidanti non normati dal D.L. 31/2001 e tuttavia dannosi per l’uomo ove presenti in concentrazioni elevate.

Chiediamo pertanto al Sindaco di Montoro che venga fatta pubblica chiarezza sui punti sopracitati, in particolare chiediamo:

  • Di vigilare sulla effettiva salubrità delle acque al rubinetto;
  • Di informare puntualmente la cittadinanza circa progetti e tempistiche riguardanti la riapertura dei pozzi nel montorese, rendendo pubblici ed accessibili a tutti i risultati delle analisi eseguite e le certificazioni sottoscritte dagli enti preposti dal D.L. 152/2006;
  • Di rendere pubblici i tavoli tecnici mediante streaming via internet
DONA IL TUO 5x1000