Home Sport Avellino Calcio Avellino, Novellino: “Non vedo l’ora di ricominciare con i lupi. Ecco cosa...

Avellino, Novellino: “Non vedo l’ora di ricominciare con i lupi. Ecco cosa manca”

Walter Novellino, tecnico dell’Avellino, ha parlato del campionato appena concluso e del suo futuro, nel corso della trasmissione di TMW Radio Night Show.

“La mia società mi ha messo subito in condizione di ambientarmi e inserirmi. Devo dire grazie ai ragazzi, mi hanno seguito fin dall’inizio. Non era facile, la squadra era penultima, in zona retrocessione, a 6 punti dai playout. Abbiamo parlato quando ci siamo riuniti, non era facile ma grazie al loro aiuto e all’aiuto di tutti, sono riuscito a ottenere una salvezza importantissima. Anche i tifosi sono stati straordinari, perchè ci hanno sempre supportato, anche nei momenti critici. In società stanno parlando. Credo che debba entrare un nuovo socio nel club, ma per me non ci sono problemi. Io sono campano, sono di Montemarano, a 15 minuti da Avellino. Mi trovo benissimo e non vedo l’ora di poter lavorare ancora insieme”. Chi passa fra Benevento e Perugia? “Il calcio è strano. Lo abbiamo visto anche con la vittoria del Carpi sul Frosinone. Sarà una partita difficile, il Perugia è una squadra che gioca bene, ma anche il Benevento. Gli umbri avranno l’apporto del pubblico. Il Frosinone ha fatto un grandissimo campionato, ad un certo punto era in Serie A senza playoff. Non sempre vince la squadra migliore. La formula forse va rivista. Faccio i complimenti a Montella per il lavoro svolto, con i giovani che sono emersi. Le due milanesi ritorneranno protagoniste”.

 

DONA IL TUO 5x1000