Home Sport Avellino Calcio Avellino Calcio, Marchizza va al Sassuolo? Pronte le alternative

Avellino Calcio, Marchizza va al Sassuolo? Pronte le alternative

La trattativa per Riccardo Marchizza all’Avellino potrebbe clamorosamente sfumare. Il capitano della Primavera della Roma è stato bloccato dai giallorossi fino a venerdì. Sul giovane centrale si sarebbe fiondato il Sassuolo, che potrebbe acquistarlo a titolo definitivo, per poi valutare la sua permanenza nella massima serie o ricederlo in prestito.

La dirigenza irpina nutre comunque molta fiducia nel buon esito della trattativa, visti gli ottimi rapporti con Roma e Sassuolo. In caso di prestito, quella biancoverde, sarebbe la meta favorita del calciatore. E’ inevitabile, però, inziare a guardarsi intorno per cercare qualche altra pedina in caso di mancato arrivo. Il tecnico dei lupi, Walter Alfredo Novellino, ha preteso finora acquisti mirati, specialmente in difesa, perchè vuole avere l’opportunità di poter variare modulo tattico in corso d’opera (3-5-2 o 4-4-2).

Attualmente il reparto difensivo è quasi completo, visti gli arrivi di Simone Pecorini, Nicola Falasco, Simone Rizzato e la riconferma di Lorenzo Laverone, che potrebbe però essere dirottato stabilmente sulla corsia destra di centrocampo. All’appello mancherebbero 1 o 2 centrali difensivi da affiancare a William Jidayi e a Marco Migliorini che, anche a detta di Walter Taccone, senza ancora dolore al ginocchio in fase di carico. Occhio anche al ruolo di terzino destro dove sono stati sondati diversi profili, come Filippo De Col dello Spezia, Lorenzo Venuti della Fiorentina (con il Benevento che vuole confermare il prestito dello scorso anno) e anche Alberto Almici, che tornerebbe in Irpinia molto volentieri. L’Avellino potrebbe anche decidere di non acquistare un ulteriore terzino destro visto l’arrivo ormai certo del belga Pierre-Yves Ngawa, che può essere adattato all’occorrenza anche a destra, pur essendo centrale.

La linea difensiva richiederebbe un altro tassello d’esperienza per completare il reparto. Sono diverse le piste al vaglio del duo De Vito-Taccone jr. Nei giorni scorsi è stato sondato Leonardo Blanchard, difensore del Brescia in prestito dal Carpi, che però pare conteso da Alessandria e Lecce. Una pista valida porta a Magnus Troest, difensore del Novara, attualmente svincolato. Sondaggio anche per Bartosz Salamon, difensore del Cagliari: l’Avellino potrebbe richiederlo in prestito.

Novellino gradirebbe e non poco anche Massimo Volta, difensore del Perugia. Piste calde anche quella che portano a Gennaro Scognamiglio e Alessandro Bernardini della Salernitana, con gli irpini che vorrebbero inserire nella trattativa uno tra Benjamin Mokulu o Fabrizio Paghera. L’Avellino aspetta Marchizza ma la sensazione è che tra questi profili potrebbe arrivare il rinforzo giusto per la retroguardia biancoverde.

DONA IL TUO 5x1000