Home Sport Basket Avellino Basket, salta anche Vitali: la nuova idea della Scandone

Avellino Basket, salta anche Vitali: la nuova idea della Scandone

Il mercato dell’Avellino Basket si complica sempre più. Dopo il rifiuto da parte di Davide Pascolo, che non ha accettato un contratto triennale da parte della società irpina, sfuma anche la pista che poteva portare la Sidigas Avellino a Michele Vitali. Il sogno di poter avere un italiano nel quintetto iniziale sembra quindi sfumare per la Scandone, che potrebbe virare verso altri nomi.

Avellino Basket: sfuma Vitali, la guardia va all’Andorra

Dopo il rifiuto da parte di Davide Pascolo, l’Avellino Basket è costretta ad arrendersi ancora. Non soltanto il rifiuto dell’ex ala dell’EA7 Milano, ma anche il trasferimento di Michele Vitali, che fa saltare la trattativa che la Scandone voleva intavolare per il play-guardia di Brescia.

Non solo: l’Italia perde un pezzo importantissimo, dopo il trasferimento di Vitali alla Morabanc Andorra, squadra di Liga spagnola. La squadra ha terminato la propria regoular season al sesto posto, essendo dunque estromessa dai Playoff dal Barcellona. Vitali giocherà, dunque, l’Eurocup nella prossima stagione, così come avrebbe fatto pur rimanendo a Brescia.

Le altre mosse della Avellino Basket

Il sogno di avere un altro italiano nel quintetto titolare nella prossima regoular season potrebbe non essere realizzato da parte della Scandone. Da un lato il rifiuto da parte di Davide Pascolo, dall’altro il trasferimento di Michele Vitali alla Morabanc Andorra complicano nettamente il mercato della società irpina, che cerca di arrivare a un nome importante per preparare la prossima stagione al meglio.

Intanto la società sta preparando altre mosse, principalmente in uscita: nome caldissimo sul mercato è Thomas Scrubb, nei riflettori quest’anno dopo una stagione condotta nel migliore dei modi. Nonostante le voci che parlavano di interessamento da parte di numerosi club europei, questa mattina è rimbalzata un’ulteriore voce che parla di un trasferimento possibile al Varese. La squadra era fino ad ora interessata a John Bostic: il cestista, l’anno scorso al Sassari, sarebbe vicino al trasferimento in Germnia.