Home Sport Avellino Calcio Avellino, addio ufficiale per Arrighini: ecco i nomi per l’attacco

Avellino, addio ufficiale per Arrighini: ecco i nomi per l’attacco

Nella serata di ieri è arrivata la notizia ufficiale: il Cittadella ha provveduto al pagamento degli 80mila euro stabiliti, per riscattare interamente il cartellino di Andrea Arrighini dall’Avellino.

Arrighini saluta così l’Irpinia dopo 3 stagioni e tre conseguenti prestiti (Pisa, Cosenza e Cittadella). L’Avellino e Walter Novellino erano pronti a riaccoglierlo. E adesso cambiano inevitabilmente gli scenari per quanto riguarda il reparto avanzato. Con il mancato riscatto, infatti, Arrighini, avrebbe composto l’attacco insieme ad Ardemagni, Castaldo, e un under. Il giovane che arriverà ad Avellino è Asencio Morales, che rientrerà nella maxi trattativa già avviata con il Genoa per il trasferimento ai liguri di Stephane Omeonga a titolo definitivo da giugno 2018. Il centrocampista belga resterà un altro anno in prestito in Irpinia per maturare ulteriormente ed effettuare il grande salto nella massima serie. Ad Avellino con altissima probabilità, arriverà insieme ad Asencio, anche il portiere Samir Ujkani, richiesto espressamente da Novellino, che insieme a Lezzerini e Iuliano comporrà la batteria dei portieri per questa stagione. Tornando all’attacco sono tanti i nomi sondati dalla dirigenza biancoverde. Andrea Pinamonti è il primo, con il Parma e i lupi che hanno chiesto informazioni, ma l’Inter nel caso in cui dovesse cedere il bomber della Primavera Campione d’Italia, preferirebbe il Crotone di Ursino, che avrebbe già una sorta di prelazione in caso di prestito. Con la Roma si è parlato, oltre che di Marchizza e Falasco, anche del giovanissimo Marco Tumminello, ma visto l’ormai arrivo di Asencio, Novellino vuole un attaccante di categoria, con la giusta esperienza. Non per forza una prima punta. Potrebbe esserci una sorta di Verde bis: per intenderci un esterno offensivo, brevilineo, da affiancare ad Ardemagni, non necessariamente una seconda punta. Vanno registrati, in questa ottica, i sondaggi con la Sampdoria per Francesco Fedato, con il Bari per Giuseppe Galano e Stefano Giacomelli del Vicenza. In auge anche la situazione riguardante Luca Vido, che l’Avellino monitora con attenzione specie se dovesse concretizzarsi il passaggio del giovane scuola Milan all’Atalanta. Sembra, invece, sfumato l’arrivo dell’attaccante della Salernitana Alfredo Donnarumma, conteso da Empoli e Novara.

DONA IL TUO 5x1000