Home Irpinia news A San Lorenzo nasce il Punto Pace

A San Lorenzo nasce il Punto Pace

Avvicinandosi la festa di San Lorenzo, nella chiesetta in cui siamo ospitati come “Punto pace”, anche quest’anno ci sentiamo in dovere di collaborare al culto di questo Santo Martire della carità. Da vari anni abbiamo cercato, insieme agli amici irpini dell’Unione Cattolica della Stampa e  ai fedeli legati a questa antica tradizione, di coglierne la grande attualità, evitando che la devozione rimanga priva di evangelizzazione.

Secondo la Dottrina sociale della Chiesa, queste strutture non possono essere giustificate se non hanno una loro funzione anche sociale o educativa, tale da contribuire alla soluzione dei più gravi problemi che assillano il mondo di oggi. Anche quest’anno organizziamo un convegno e nello stesso tempo una Mostra di pittura  sulla  Pace. Speriamo che la biblioteca allestita con la generosa collaborazione di molti amici come Punto Pace di P.X., possa favorire così una maggiore cultura della Pace. A partire dal 28 giugno u.s. abbiamo dedicato gl’incontri del mercoledì alla riflessione su questi problemi, come un “Osservatorio della Pace”.

Il 7 luglio l’Assemblea generale dell’Onu, dopo quasi un anno di trattative, avrebbe votato sulla illegittimità delle armi nucleari. Cosa che si è realizzata con ben 122 voti favorevoli, un astenuto e uno contrario (Olanda). Ne è seguito un dibattito con i relativi commenti e una rassegna stampa che l’avv. Battista ci ha gentilmente trasmesso. Nello stesso tempo però si è rilevato che molti fedeli, pur apprezzando gl’interventi di papa Francesco, non  riescono a comprendere cosa possiamo fare noi per questi grandi problemi. Come se tutto dipendesse dal capriccio dei Grandi, senza alcuna responsabilità da parte nostra. Rassegnati a subire fatalisticamente anche una guerra atomica. Cosa c’insegna la Chiesa in questo senso? E’ un discorso preliminare, indispensabile per non essere presi per poveri illusi. Arrivederci quindi a mercoledì prossimo 26 luglio alle ore 18,30. #Pax Christi Avellino

DONA IL TUO 5x1000